Rustici

Treccia salata con olive verdi e pancetta

Benvenuti nel mio blog cari lettori! Oggi ho preparato questa gustosissima treccia salata con olive verdi e pancetta, un rustico perfetto da portare alle vostre scampagnate di Pasquetta! Questa treccia salata è un soffice pan brioche farcito con olive verdi e pancetta dolce a cubetti, l’ideale anche per un aperitivo o merenda salata. Ecco gli ingredienti che vi serviranno per realizzare questa ricetta:

 

treccia salata con olive verdi e pancetta

Treccia salata con olive verdi e pancetta

          

            Ingredienti:

  • 500 g. di farina 0
  • 1 bustina di lievito di birra secco
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • 1 uovo
  • 60 ml. di olio di semi
  • 200 ml. di latte
  • 2 cucchiaini di sale
  • 1 confezione di pancetta dolce a cubetti
  • olive verdi
  • tuorlo + latte (per spennellare)

         

            Procedimento:

Per preparare la treccia salata con olive verdi e pancetta mettete in una ciotola farina, zucchero e lievito (seguite le istruzioni sulla confezione).

Aggiungete l’uovo leggermente sbattuto, l’olio e il latte poco alla volta mescolando con un cucchiaio di legno e per ultimo unite il sale.

Trasferite l’impasto su un piano di lavoro infarinato e impastate con le mani per almeno 10 minuti.

Fate lievitare il pan brioche coperto per circa 2 ore.

Ora tritate grossolanamente le olive e aggiungetele all’impasto insieme alla pancetta a cubetti.

Formate un salsicciotto e tagliatelo a metà per il senso della lunghezza e intrecciate le due parti tra loro.

Disponete la vostra treccia su una taglia rivestita con carta forno e fatela lievitare coperta per 40 minuti.

Ora spennellatela con il tuorlo leggermente sbattuto insieme al latte e cuocetela in forno a 180° per circa 25/30 minuti (se dovesse colorare troppo copritela con un foglio di carta stagnola). Buon appetito!

 

treccia.salata.con.olive.verdi.e.pancetta

 

Se la mia ricetta vi è piaciuta potete seguirmi anche sulla pagina facebook  “Delizie di nonna papera” oppure su twitter, google+, instagrampinterest.  Invece se avete domande o vi servono consigli potete lasciare un commento qui sotto, vi risponderò con molto piacere.

Grazie, a presto!

 

Salva

Salva

Salva